Dal baule della nonna
Zivido, Sabato 12 e domenica 13 settembre: "Dal baule della nonna" pizzi e ricami del tempo che fu a cura di Luciana Vitali Mazzei., nell'ambito della rievocazione storica "Ritornano i Giganti"

Rassegna Stampa
Tra cassettoni e scatole impolverate alla ricerca di oggetti rari, impreziositi dal tempo e carichi di valori affettivi. In soffitta, "dal baule della nonna", Luciana Mazzei, preside in pensione, ha tirato fuori pizzi e ricami del tempo che fu. Ne ha raccolti e conservati con passione un centinaio, girando anche per i mercatini della provincia, quanto basta per entrare a far parte della nutrita schiera di collezionisti. La rara esposizione di pizzi e merletti, antico vezzo delle nostre nonne, darà oggi il via ufficiale alla settimana rievocativa della "Battaglia dei Giganti" promossa dall'Associazione Culturale Zivido.
La mostra, sarà inaugurata alle 10.30 in via Corridoni, nella sede del consiglio di quartiere. Federe e biancheria ricamate con arte, pezzi di vita quotidiana volti a ricreare l'atmosfera domestica del passato, faranno da sfondo alla alla seconda mostra di oggetti artistici moderni, in ceramica e vetro, dell'artista sangiulianese Giusi Santoro. Le due estemporanee non sono che due degli appuntamenti in programma per la rievocazione storica della battaglia di Marignano, l'epico scontro che il 13 settembre 1515 costò la vita a 8mila giovani fanti svizzeri impegnati nella difesa del ducato di Milano. (...)
("Sulle orme dei Giganti", di Barbara Civardi, da Il Giorno, 12 settembre 1992)

 

 

webmaster@aczivido.net