premessa

Il presente progetto costituisce l'esito dello sviluppo dello studio di fattibilità paesistico ambientale e delle prime ipotesi progettuali svolte con il tirocinio presso il Comune di San Giuliano Milanese nel 2004 ed è parte della tesi di Specializzazione del Master in Paesaggistica presso l'Università degli Studi di Firenze nel 2005, valutato con la votazione di 110 e Lode e Dignità di Pubblicazione per la seguente motivazione: "Il progetto presentato interpreta in modo esemplare il rapporto tra i caratteri storici del sito e gli elementi innovativi propri di un parco metropolitano".

 

Il contesto territoriale

La realizzazione del nuovo parco di San Giuliano Milanese è un intervento di trasformazione di un’area agricola a parco urbano nel contesto dell’orlatura meridionale dell’area metropolitana milanese. Le linee di urbanizzazione si irradiano lungo le storiche direttrici stradali per la bassa pianura: hanno carattere di frangia urbana che segna in modo prepotente il paesaggio con aree residenziali ed espansioni industriali intorno ai centri maggiori o ai nuclei rurali storici, per agricoltura e piccola industria in aperta campagna. Su questa frastagliata linea di confine, sul margine sud della frazione di Zivido,lungo la Via Emilia,le aree agricole residue “attanagliate” dalla nuova crescita urbana come area verde di servizio alla città ma allo stesso tempo mantengono una connessione diretta e un forte legame con la struttura agricola storica della bassa pianura.

 
 

il Parco dei Giganti

In Zivido -San Giuliano Milanese
Paesaggio in memoria della
Battaglia di Marignano (1515)

Università degli Studi di Firenze
Master in Paesaggistica
a.a.2003-2004
Tesi di Specializzazione
dell’Arch. Daniela Borroni
Relatori:
Prof. Architetto Biagio Guccione
Prof. Dott. Forestale Fabio Salbitano
Tutor: Arch. Tessa Matteini

Indice

Territorio, Ambiente, Paesaggio
Il contesto territoriale
Il Parco Agricolo Sud Milano
La ricomposizione dell’ecomosaico
Valorizzazione della fruizione e del turismo
Struttura urbana e sistema delle aree verdi
Assetto geomorfologico e idrografia
Paesaggio agrario e vegetazione della bassa pianura lombarda.

Rilievo e analisi paesistica
Destinazione d’uso e regime delle proprietà
La percezione visiva dei luoghi
La percezione acustica
I segni della storia
La Battaglia dei Giganti.

Il progetto del Parco dei Giganti
Ruolo ecologico
Reinterpretazione del paesaggio agricolo
Il disegno e le parti:
- Il prato della battaglia
- Il bosco

- Le “stanze verdi”
- Le terrazze e le piantate
- L’arena

- L’asse
L’acqua
La distribuzione delle funzioni
Gli accessi, i parcheggi, i percorsi
L’intervento di forestazione
- Le funzioni del bosco
- Caratteristiche
- Modalità realizzative
- La gestione

Bibliografia (vedi)

 
 
home



sito di proprietà della Associazione Culturale Zivido
webmaster@aczivido.net