la nostra voce, quella della stampa nazionale
ed internazionale

le nostre origini
le iniziative
il Borgo dei Giganti
sala stampa
scrivici

o

o

 

Rassegna Stampa Nazionale


09.07.2004 - di Giulia Cerboni

San Giuliano, il turismo parte dalle piste ciclabili

Le idee per trasformare San Giuliano in una città turistica sembrano non mancare, anche se l'impresa non si prospetta davvero facile. L'obiettivo è stato proposto alla città da Marco Toni in campagna elettorale, su cui l'Associazione Culturale Zivido ha qualcosa da dire: «Sono concetti - sottolinea il presidente dell'associazione Zivido, Pierino Esposti - che vengono da lontano e che hanno origine all'interno della nostra associazione, che vanta vent'anni di conoscenza, valorizzazione e promozione del patrimonio locale». Vengono così ricordate le migliaia di persone che fanno da pubblico agli eventi legati alla rievocazione storica della battaglia dei Giganti. Ma anche a livello istituzionale, sembrano ci siano spiragli confortanti. «È consolante - spiega Esposti - la recente notizia che Zelo Buon Persico, piccolo comune rispetto a San Giuliano, ha istituito la delega al turismo». Un'attenzione che dà speranza a chi coltiva il sogno di vedere arrivare sul proprio territorio gente per ammirare il patrimonio artistico. Il sodalizio locale fa comunque notare che la strada da percorrere è ancora lunga e dovrà essere ricca di impegno: «Certamente - conclude infatti Esposti - occorre ben più di un'iniziativa di tale entità per sviluppare un turismo di qualità. È necessario un progetto preciso e fattibile che tenga conto di tutte le realtà storico, artistiche, ambientali e produttive collegandole fra loro in modo intelligente affinché diventino motore indispensabile per la crescita della comunità sangiulianese e confermino quell'anima che qualcuno ancora non trova». Un punto di partenza interessante, secondo il promotore di questo ventaglio di osservazioni, sarebbero le piste ciclabili, viste come sentieri diretti ai punti di riferimento più suggestivi della città. Una gamma di idee che verranno sottoposte alla nuova amministrazione guidata per la seconda volta da Marco Toni, il quale ha mostrato in più occasioni l'intenzione di voler trasformare la città in un punto di riferimento del turismo metropolitano.

o

webmaster@aczivido.net