la nostra voce, quella della stampa nazionale
ed internazionale

le nostre origini
le iniziative
il Borgo dei Giganti
sala stampa
scrivici

o

o

 

Rassegna Stampa Nazionale


11.05.2005 - di Giulia Cerboni

La battaglia dei Giganti diventerà un olio su tela

Artisti del territorio chiamati a raccolta per raffigurare la battaglia dei Giganti. Il comune, in collaborazione con l’Associazione Culturale Zivido, ha infatti promosso il concorso di pittura “Ritornano i Giganti”. Gli interessati dovranno aderire entro il 30 giugno compilando il bando a disposizione presso l’ufficio cultura. Un’iniziativa libera e gratuita, in cui gli autori potranno scegliere la tecnica che preferiscono per raffigurare l’evento che nel 1515 vide scontrarsi nella piana di Zivido le truppe francesi capitanate da Francesco I e le truppe svizzere che scesero in campo per il Ducato di Milano. In palio, per il miglior lavoro selezionato da una giuria a doc, c’è un fine settimana a Firenze. Dopo insomma le gare di click, con i concorsi di fotografia, quest’anno è stata pensato un evento inedito. «L’idea - spiega il presidente dell’Associazione Culturale Zivido, Pierino Esposti -, punta a valorizzare gli artisti locali. Speriamo in un’ampia partecipazione, che possa dare il via a un nuovo tradizionale appuntamento, legato alla manifestazione storica. L’opera premiata verrà trattenuta, per entrare poi a far parte di una piccola pinacoteca, che negli anni potrebbe arricchirsi del contributo dei sangiulianesi che vorranno cimentarsi». E mentre i più creativi inizieranno a mettersi all’opera, è già stata pianificata la prima parte della rievocazione che si terrà il 26 giugno a Borgolombardo. Anche quest’anno la frazione si colorerà infatti dei colori di una corte rinascimentale. Inoltre per la prima volta verrà inscenato un matrimonio secondo le usanze dell’epoca, in una rappresentazione che regalerà circa un’ora di spettacolo ai presenti.

o

webmaster@aczivido.net