sgmcolorlogo.jpg (11268 byte)
sgmcolorlogo1.jpg (14160 byte)

i mulini 



Archivio Storico
fotografico
Associazione Culturale
Zivido


immagini
01 - 02 - 03 - 04 - 05

Molinetto
E' questo un antico edificio idraulico, costruito dai Brivio sulla roggia Nuova nel XV secolo. Vi si arriva percorrendo la stradina campestre che parte dalla cascina Carlotta, raggiungibile lungo la via Tolstoi.
Il Mulino appartenne in seguito, a causa di un lascito testamentario, al Monastero milanese di Sant'Antonio, per ritornare ai Brivio. Dalle carte catastali del 1722 si può leggere: "casa con molino e pila"; servì quindi da Molino per il grano e pila per il riso.
Nel settecento l'edificio del Molinetto si presentava in una unica corte agricola isolata di medie proporzioni.
Questo nucleo rurale e il suo impianto idraulico conservava interamente l'originaria struttura del XVIII secolo. In quel periodo si ebbero delle migliorie ai locali interni, mentre solo nella seconda metà dell'ottocento la casa del fittabile fu restaurata e furono costruiti i rustici, quale la stalla ed altri casotti.
Ora la cascina, smessa la sua attività, è diroccata, rudere di pietra tra il verde dei campi che la circondano. Del Molinetto vi è la stranezza che le carte topografiche militari lo indicano come "Molino Vignazza".

(Luciano Previato "San Giuliano Milanese, una storia da raccontare" 1989)


indice del sito



sito di propriet� dell'Associazione Culturale Zivido
pierino.esposti@gmail.com